locandina_orizzontale__lettere
Loading

il brano mio e di Max Blu finisce in un libro e poi vola all’Università

LETTERE DALLA CLAUSURA
INTELLETTUALI, ARTISTI ED EDUCATORI AFFRONTANO LA PANDEMIA

Arte, Scuola e Scienza, fondamenti culturali di questo nostro mondo, potranno prevenire o aiutare a risolvere i gravi problemi connessi alle carenze dell’educazione? Potrà la scuola affermarsi per ridestare la nostra società appiattita sul consumismo e sul profitto? Questa e altre domande al centro della presentazione del volume Lettere dalla clausura. Arte e Scuola: antidoti al coronavirus, a cura di Lina Lo Giudice Sergi, pubblicato da GB EditoriA.

Un evento organizzato da Porta Futuro Lazio, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Politiche Roma Tre, che si terrà il giorno

16 aprile dalle ore 16 alle 18 su Mteams.

L’evento sarà introdotto da Ginevra Bentivoglio (GB EditoriA) e moderato da Gianni D’Agostini (Coord. Porta Futuro Lazio Roma Tre) insieme a Massimiliano Massimi (Formatore Manageriale e Street Philosopher) e ad Alessandro Marcuccilli (Coord. Porta Futuro Lazio Cassino e Latina).

Interverranno Lina Lo Giudice Sergi (curatrice del volume), Luigi Lombardi Satriani (Professore Emerito di Antropologia Sapienza – Università di Roma), Veronica Marino (giornalista Adnkronos, scrittrice e autrice), Serena Veggetti (Professore Ordinario di Psicologia Sapienza – Università di Roma). Le conclusioni saranno tenute da Francesco Maiolo (Ricercatore di Filosofia Politica, Dipartimento di Scienze Politiche, Roma Tre).

Il volume si compone di lettere che riportano riflessioni e proposte operative per ridare ossigeno al mondo dell’arte e della conoscenza, nelle sue fondamentali istituzioni da parte di intellettuali, artisti, insegnanti e studenti. Tra i contributi raccolti, quelli dell’antropologo Luigi Lombardi Satriani, della storica Giovanna Motta, del latinista Piergiorgio Parroni, del poeta Elio Pecora e della professoressa di psicologia, Serena Veggetti.

Con l’occasione sarà presentato durante l’evento, in anteprima assoluta, il brano contenuto nel volume ‘Ma non vi sembra davvero’ (testo e voce di Veronica Marino, musica di Max Blu).

Porta Futuro Lazio è un progetto pubblico e gratuito della Regione Lazio con i fondi POR FSE. La presentazione del volume rientra nelle attività di Terza Missione in collaborazione con PFL Roma Tre.